Briffare

In un dettagliato dizionario della fine del centrodestra, dalla A di Alfano alla Z di Zanicchi Iva, passando per la L di locuzioni, Pietrangelo Buttafuoco ricorda oggi su Repubblica alcuni dei principali contributi linguistici del berlusconismo al dibattito pubblico dell’ultimo ventennio.

La lingua italiana si destruttura. E la destra che era entrata nei libri di storia con ‘Dio, Patria e Famiglia’ sarà un giorno raccontata con le locuzioni d’epoca: l’amor nostro, bandana, bunga-bunga, briffare, culo flaccido, culona, cribbio, mi consenta, dinosauro dal cilindro, dottore, farfallina, love of my life, meno male che Silvio c’è, otto milioni di barzellette, papi, patonza, predellino, partito dell’amore, quid, olgettina, Sua Emittenza, venite con le signore, Romolo & Remolo, utilizzatore finale.

Non guasta ricordare anche che, come tanti altri, lo stesso giornale per cui Buttafuoco scrive non ha mostrato particolare ritrosia a stimolare tale genere di dibattito.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...