Archivio dell'autore: Antonio

canzoni 2020

10 canzoni del 2020

Questa tradizionale lista annuale è più scarna del solito: ho ascoltato poca musica nuova, nel 2020. Pochissima. Non che non ne abbiano pubblicata, anzi. È che non ho provato abbastanza curiosità né voglia di scoprire canzoni nuove, temendo peraltro il rischio di legarle a momenti delle nostre vite già indimenticabili senza colonna sonora. E insomma il rapporto tra musica nuova e musica conosciuta, quest’anno, era molto sbilanciato sulla seconda. Anche le poche cose nuove che ho ascoltato sono tutte in quel genere che mi dà sicurezze. Indie-folk e indie-lagne, prevalentemente. La mia comfort zone, direi, se non mi sentissi così scemo a scrivere comfort zone.

Continua a leggere
ladybug transistor

15 canzoni “indie” poco note dell’ultimo decennio

Un’eccezione alla consueta lista delle mie canzoni preferite dell’anno: quindici canzoni “indie” sfigatissime, che dal 2010 a oggi, da queste parti, abbiamo ascoltato poco e niente, ma che ho trovato sensato raccogliere e mi porterò dietro anche nel prossimo decennio, appresso a quelle ben più note. Continua a leggere

Di cosa parla The Mule (e cosa ci ho visto io)

Da qualche tempo mi capita di apprezzare molto più spesso di prima la fortuna di poter vedere un film senza doverne scrivere per mestiere, e quindi senza dover trattare informazioni di alcun tipo a proposito di quel film. Appena esce quello nuovo di un certo regista, o con un certo attore, o tratto da una certa storia che potrebbe piacermi, cerco di stare lontano da qualsiasi presentazione, recensione o dibattito. E ho smesso di vedere i trailer, che ormai stanno ai film più o meno come i titoli dei giornali agli articoli: nel migliore dei casi dicono già tutto, nel peggiore dicono il contrario. Insomma arrivo in sala che ne so poco o praticamente niente. Continua a leggere