Archivi tag: John Densmore

The Doors (of the 21st Century)

Appena saputo della morte di Manzarek mi è tornata in mente un’intervista recente di John Densmore, che era il batterista dei Doors ma non dei Doors 2, quelli rimessi in piedi da Manzarek e Krieger nel 2003. Densmore si chiamò subito fuori e quelli andarono avanti senza di lui, con Copeland dei Police (avercene).

A leggere quella parte della storia – per come la raccontano alcuni, in queste ore – Densmore ci fa la parte dello stronzo, quello invidioso che quei due si chiamassero ancora Doors nonostante fossero solo il 50 per cento dei Doors, quello talmente incarognito da muovergli una causa legale durata sei anni (e vinta). Ma in fondo non si chiamavano Doors: si chiamavano The Doors of the 21st Century, no? Sì ma in tutte le grafiche, e anche sul palco, “The Doors” era scritto gigante e “of the 21st Century” piccolo piccolo (che fai prima a cacciarlo, se non hai paura che un 25 per cento ancora vivo dei Doors-di-prima poi ti fa storie).

Continua a leggere